domenica 28 dicembre 2014

Chiusi per "neve"

Visto la disdetta dei tavoli, causa metro di neve immaginario, la locanda si prende una serata di libertà!!! Ci rivediamo il 2 gennaio del 2015!!!

ps a capodanno siamo pieni per la cena, per chi volesse ascoltare 2 schitarrate di Mauro Ferrarese e Alessandra Cecala vi si aspetta a braccia aperte dalle 23,30 fino a quando abbiamo voglia!!!

venerdì 26 dicembre 2014

Contrada Lamierone in concerto

Per una sera, questa sera, venerdì 26, la nostra locanda si trasforma in una minuscola contrada.... Immaginatevi un piccolo borgo, disperso in un angolo di mondo: poche case, malmesse, con i tetti in lamiera. Un posto scampato al progresso, dove non arrivano le frequenze radio e gli abitanti per scandire il tempo suonano strumenti e fischiettano melodie portate dal vento, o imparate da qualche vagabondo...
Ecco a voi i Contrada Lamierone, un piccolo cadeau che offriamo a tutti i nostri migliori clienti/amici, la serata giusta per rilassarsi dopo le fatiche natalizie, una zuppa, un bicchiere di vino, una bottiglia di birra invernale, il camino accesso.

venerdì 19 dicembre 2014

Un pezzo di Sicilia a San Savino

Shekelesh è il nome di un antico “Popolo del mare” che, secondo alcune cronache, rappresenterebbe le radici più profonde e ancestrali delle genti di Sicilia. Radici in tutto e per tutto immerse nel Mar Mediterraneo: musica siciliana, infatti, non può voler dire altro che musica mediterranea, crocevia di ritmi arabi e ballate italiche, venti greci e calure africane. Il gruppo si propone di esplorare questi percorsi e raccontare lo spirito fortemente popolare della musica tradizionale siciliana fatta di balletti, tarantelle, canti sacri, di buon augurio, di lavoro e di ribellione.

E, innanzitutto, di recuperare storie, leggende, credenze e vicende che fanno parte in maniera profonda della cultura siciliana e che non meritano di essere dimenticate, ma appunto cantate e tramandate.
Si viaggia quindi tra Scilla e Cariddi, passando per l’antro dei Ciclopi e la fucina di Efesto, i suadenti richiami d’Arabia, d’Egitto e del Medioriente, l’ira di Zeus e l’eco di fiabe e leggende greche, la sacralità pagana, i terremoti e le colate laviche, per finire addirittura a cantare del faraone Ramses e di re Artù.

Dalla cucina, suggestione siciliane, arabe, mediterranee.....


Quando? Venerdì 19 dicembre dalle ore 21,30.

lunedì 8 dicembre 2014

Festa natalizie

In molti ci chiamano o ci scrivono per sapere come passeremo le feste natalizie alla Locanda di San Savino.
Eccovi allora un breve riassunto.

Partiamo domenica 14 con l'associazione culturale Are Ere Ire che ha organizzato alle 17,30 un laboratorio in cui insegnerà ai vostri bambini a realizzare un biglietto d'auguri pop up.

Sabato 20 alle 17,30 lo staff della locanda organizza un piccolo corso per preparare insieme alle mamme e i bimbi i classici biscotti natalizi allo zenzero e cannella. I babbi sono comunque i benvenuti: per loro abbiamo pensato un breve percorso di degustazione di birre artigianali natalizie!

Domenica 21, dalle 11,00, il classico brunch natalizio, accompagnato magistralmente dalla musica del Gospel Mama Trio.

Per il 24 dicembre vi stiamo preparando una bellissima sorpresa: Sara Jane Ghiotti e Simone Migani suoneranno alcuni classici in versione jazz, intervallati dalla lettura di brani tratti de Christmas Carol di C. Dickens. Ovviamente pasta e ceci e baccalà alla romagnola!

Venerdì 26 dicembre un'altro appuntamento ormai consolidato, il concerto dei Contrada Lamierone, trio di organetti e contrabbasso.

Per il 31 dicembre ancora il programma rimane avvolto nel mistero, anche se abbiamo quasi ultimato il menù. Sappiate comunque che ci hanno già chiamato già in tanti per prenotare "alla cieca", fidandosi dell'esperienza degli altri anni!




martedì 2 dicembre 2014

Brunch e jazz, una coppia vincente!

Domenica 7 dicembre dalle ore 11,00, Ne presto ne tardi, quindi BRUNCH!!! L’unico modo per trovare il coraggio di alzarsi la domenica sono i pancakes del nostro brunch accompagnati dalle note jazz dei Blues Report.

I Blues Report sono un giovane e poliedrico gruppo riminese che fonde con inventiva e originalità jazz, fusion, funky e blues, prendendo spunto dalla tradizione per innovarla e sperimentare

Puncake, torte, uova fritte, salumi, formaggi, tanto caffè equo, ma anche cous cous, spezzatini etnici, lasagne vegetariane, contorni di stagione…. Provatelo una volta, non saprete più farne a meno!!!

mercoledì 19 novembre 2014

E' ora di... domeniCotta!!!

La stagione brassicola è ormai calda...
Questa volta l'Associazione Birraia Briuteca si sposta fuori regione, ad ospitare il circo BRIU questa volta sarà la nostra Locanda di San Savino, con le fantastiche preparazioni della cuoca Marta e l'accoglienza di Marcello. 


L'ora di inizio dei lavori di cotta è fissata per le 10,00 del mattino, mentre il pranzo birraio, del quale seguirà a breve il menù, comincerà alle 13,00.


Il costo della giornata, comprensiva di pranzo e un paio di litri di birra da ritirarsi nel giro di un paio di settimane (a maturazione finita), è di 25,00 €.
I posti sono pochi quindi se vi interesa prenotate per tempo!

domenica 16 novembre 2014

Birre anglossasoni

Messaggio subliminale per Gianguido e per gli amanti delle ales inglesi: è finalmente tornata la Chiplote Ale di Rogue (con peperoncino chiplote affumicato), accompagnata dalla luppolata Raw di Moor, dalla Red Kite di Black Isle e da altre interessanti proposte provenienti dal mondo anglosassone!!!


Vi aspettiamo alla locanda per sorseggiarle insieme, fate in fretta perchè tra due settimane arrivano le birre natalizie di Ridgeway & Co.

venerdì 14 novembre 2014

Mostri alla locanda

Domenica 16 novembre secondo appuntamento con i laboratori dell'associazione ARE ERE IRE dedicati a nostri ospiti più piccoli.

Questa volta costruiamo un mostraccio verde o peloso, con antenne o ali, con zampe e unghie ritorte...e compiliamo la sua carta di identità!
Scopriremo che spesso al suo aspetto temibile non corrisponde un caratteraccio e che ama cibarsi di qualsiasi cosa.


Per bimbi dai 6 anni (i più piccini dovranno essere "aiutati" dai genitori)
6 euro corso + merenda


La merenda comincia alle 17,30Il corso, della durata di 1 ora, comincerà alle 18,00.

giovedì 13 novembre 2014

Sabato siamo chiusi

Annuncio importante: sabato prossimo, 15 novembre presso la nostra locanda una ragazza festeggerà i suoi splendidi 50 anni! Quindi a meno che non vogliate imbucarvi, nel caso almeno ricordatevi un pensierino, ci vediamo direttamente domenica a pranzo o a cena, o al limite a merenda!

lunedì 3 novembre 2014

La strada di Ilaria


Domenica 9 novembre, alle ore 17,00, una insolita merenda in compagnia di Francesco Cavalli che ci racconterà il lavoro di ricerca decennale che lo ha portato a scrivere un libro sulla giornalista Ilaria Alpi.



"La strada di Ilaria" racconta i fatti sui quali lavorava Ilaria Alpi e sulle ragioni della sua morte. Un caso scomodo, che è stato insabbiato velocemente per le tante implicazioni fra Italia e Somalia. Un caso che per la giustizia italiana non è ancora chiuso, e rimasto fino ad oggi senza responsabili.
Traffici di armi e di rifiuti tossici, corruzione, misteri nello storico rapporto fra Somalia e Italia: una storia che deve essere raccontata, e che nella scelta stilistica volutamente non giornalistica, riesce a coniugare narrazione pura a informazione. E si fa ascoltare da tutti, adulti e ragazzi.
Un romanzo rigoroso nelle informazioni e poetico nelle parole, che riesce a raccontare tante storie, unite tra loro dal filo sottile, ma vero e indispensabile, della verità e del rispetto della memoria.

sabato 25 ottobre 2014

Emergenza telefonica

Abbiamo seri problemi alla linea telefonica!
Non siamo in ferie, siamo aperti se volete prenotare chiamate al cellulare

3802471360

Halloween alla locanda, musica celtica e corsi di cucina...

Halloween si avvicina, non che importi più di tanto, ma noi ci siamo preparati.
Il 31 ottobre, alle ore 21,45, la vostra sera sarà accompagnata dalle note celtiche di McNando, un caro amico, già ospite della nostra locanda, che suona contemporaneamente 7 strumenti. Torneremo così a vivere le atmosfere di quando a dominare sulle terre di Romagna erano i Celti, che in quella notte accendevano fuochi, preparavano piatti speciali, facevano scherzi per esorcizzare la paura, festeggiavano il cambio di stagione, onorando Shamain, il principe delle tenebre, che il 31 chiamava a sé i morti dandogli la possibilità di mettersi in contatto con i vivi.

Sabato 1 novembre, invece, alle ore 17,00 Marta, la cocinera della Locanda insegnerà a preparare la piada dei morti, dolce tipico dell'halloween romagnolo, preparata dai nostri antenati celtici per offrirla ai morti! Costo del corso, con piada da asporto, € 12,00.
Hai per caso un figlio che non sai dove mettere? Portalo dietro perchè Marcello, factotum della locanda, gli insegnerà a fare i biscotti con la zuccaCosto del corso piada+ biscotti € 15,00.
Hai magari al seguito anche tuo marito o tua moglie? Nema problema, per lui/lei abbiamo pensato ad una piccola degustazione di 3 birre artigianali diretti dal nostro mastro birraio. Costo del corso piada+biscotti+degustazione € 20,00 
Ovviamente prenotazione straobbligatoria!!!
Vuoi cenare: prenota insieme al corso e avrai un trattamento di tutto rispetto!!!

domenica 19 ottobre 2014

Tangram!

Domenica 19 ottobre, domenica 16 novembre, domenica 14 dicembre, l'associazione culturale ARE ERE IRE organizza tre laboratori dedicati a bambini dai 5 anni.
Cominciamo questa domenica con il Tangram, un antico rompicapo cinese. Costruiamo il nostro gioco da tavolo double face di stoffa colorata e componiamo qualcuna delle infinite combinazioni di figure possibili...
Illaboratorio ha un costo di € 6,00, comprensivi di una piccola e sana merenda curata dallo staff della locanda.

mercoledì 8 ottobre 2014

Rimini (Ailoviù) vista dalla collina!

Domenica 12, dalle ore 17,00, Rimini (Ailoviù) visto dalla collina!
Tamara Balducci, accompagnata dalla chitarra di Riccardo Amadei e dal contrabbasso di Alberto Marini, ci guida in un percorso intenso tra le emozioni, 
le contraddizioni, le ricchezze di un territorio (e i suoi abitanti) unico al mondo, come quello Riminese. 
Un affresco di micro storie, un vero e proprio “film a episodi”: Rimini Ailoviù è un racconto per quadri della vita oggi nella cittadina adriatica. In una commistione di cinema e spettacolo dal vivo, ci offre uno spaccato del reale, del quotidiano, di giovani alle prese con la vita di una delle tante province italiane, tra desideri di fuga ed attaccamento alle radici.

Proiezioni e letture tratte dal dvd Rimini Ailoviù, edito da NdA, da un progetto di GennariBalducci, musiche diMarco Mantovani, racconto di Marco Missiroli, immagini di Eron.


Aperitivo a cura dello staff della locanda, con birre artigianali, vini delle nostre colline e tapas romagnole.

sabato 4 ottobre 2014

Ne presto ne tardi, BRUNCH!

Troppo tardi per la colazione, troppo presto per il pranzo e allora BRUNCH!!!

Tornano le domeniche in stile newyorkese della Locanda, con pancakes, muffin, uova fritte, formaggio, salumi, cous cous e tanto ma tanto caffè del commercio equo!

A rendere l'atmosfera ancora più unica le note del J.G.S. Trio: rivisitazioni singolari ed interessanti di brani che hanno fatto la storia del Jazz.

Si parte domenica 5 ottobre dalle 11,00... ma cercate di non arrivare troppo tardi.... e sopratutto prenotate!

sabato 27 settembre 2014

Domenica

Comunicazione di servizio  un po' in ritardo: visto che è cominciato l'autunno, in attesa di accendere il camino e cuocere le caldarroste, vi comunico con piacere che abbiamo iniziato a tenere aperto anche la domenica a pranzo.
Inoltre visto che noi siamo lì, se volete venire a trovarci anche il pomeriggio per bere un bicchiere di vino o una tazza di tisana equa e solidale, magari con un bel gioco in scatola, noi vi si aspetta a braccia aperte!
Vi invito inoltre a visitare la pagina eventi perchè da domenica prossima prende il via "Sfanghiamo la domenica",una serie di iniziative che hanno come obiettivo quello di rendere più piacevole questa giornata di solito difficile da affrontare!

venerdì 26 settembre 2014

Un aiuto concreto

Carissimi amici della locanda, mi hanno girato una mail, un appello urgente: se potete fare qualcosa ve ne siamo grati!

"Sono presenti da alcuni giorni a Cesenatico diverse decine di profughi provenienti dalla Nigeria, dalla Siria e da altri paesi. Non hanno nulla con sè e ci sono difficoltà per il vestiario e le scarpe. Si tratta di maschi, età intorno ai 20 anni. Se avete vestiti e scarpe usati/e, anche invernali, che non usate, potete portarli all'albergo dove si trovano:

HOTEL SINTINI

Viale Giosue' Carducci, 178
47042 Cesenatico (FC)

e chiedere alla reception, hanno allestito una stanza per la raccolta.
Potete ovviamente, se vi va, estendere questo invito ad altri vostri conoscenti."

venerdì 19 settembre 2014

Rock e birra

Questa sera suonano i Miami and the Groovers, ma non ve lo dico nenache, siamo quasi pieni, provate a chiamare, magari un posto lo si trova!

Domani sera invece gran concerto con Luca Casali.

All'interno del 2° MICROFESTIVAL BIRRIFICI INDIPENDENTI, infatti, sabato 20 settembre troverete Luca Casali & The Roots Band che ci accompagnerà sulle note del nuovo disco "Time To Smile" dalle ore 22.00.
In trio con Eros Rambaldi al contrabbasso e Filippo Tonni alla batteria; per l'occasione una jam con Marcello Ceccarelli alla spinatrice della birra  e Marta Ceccarelli alle prese con i piatti al luppolo!!!
Un'ottima occasione per degustare della buona birra artigianale ubriacandosi con la consapevolezza di ciò che si beve!

sempre sabato alle 18,30 birritivo con Carlo Cleri, degustatore per Slow Food: prima di cena ci racconterà qualche aneddoto per darci i primi rudimenti su come capire qualcosa nel complesso mondo delle birre artigianali. Tre assaggi e tre tapas, 6,00 €

martedì 16 settembre 2014

"Lezione" sulla birra

Questo fine settimana si terrà presso la nostra locanda il II° microfestival dei birrifici indipendenti: degustazioni di birra, buon cibo, ottima musica!
Eccovi il primo appuntamento.



Sabato 20 alle 18,30 aperitivo con Carlo Cleri, degustatore per Slow Food, amico carissimo, simpatico tracannatore di birra: prima di cena ci racconterà qualche aneddoto per darci i primi rudimenti su come capire qualcosa nel complesso mondo delle birre artigianali. Tre assaggi e tre tapas, 6,00 € (prenotazione obbligatoria)

venerdì 12 settembre 2014

Live painting: Darkam e il jazz

Evento last minute alla locanda dedicato a musica e pittura.



Venerdì 12 settembre, ore 22.00: With (out) a paint
Darkam (live painting)
Roberto Monti chitarra
Simone La Maida (sax
Manuela Evelyn Prioli (voce)
Cristian Berardi (contrabbasso)
Pasquale Montuori (batteria)




fino alle ore 22,00 la cucina rimarrà aperta con possibilità di cenare con menù alla carta
ingresso libero
prenotazione consigliata

venerdì 5 settembre 2014

Blues Time alla Locanda!!!

Questa sera gli ANGRY GENTLEMEN tornano alla Harissa Locanda di San Savino pronti a scaldarvi e confortarvi in questo autunno prematuro!

Il sound è legato al repertorio storico della mitica Chess Records. Parliamo del blues di Little Walter, di Muddy Waters, di Memphis Slim e degli altri grandi interpreti che hanno inciso per l'etichetta di Chicago. Un solco prolifico, da cui sgorgò in primis il rock'n roll, e che tanto ha influenzato la musica dei decenni successivi fino ad oggi. Solco nel quale anche la band romagnola non perde l'occasione per dire la propria attraverso brani di propria composizione. Il suono è ruvido e senza fronzoli, ma ricco dei colori e delle vibrazioni di una musica nata per far ballare e divertire il pubblico.


VI aspettiamo.

giovedì 28 agosto 2014

Fine agosto...

Domani sera, venerdì 29 agosto, la locanda sarò chiusa per una festa privata.
Vi aspettiamo sabato oppure domenica 31 con il MamaLisa Mood Trio!

mercoledì 20 agosto 2014

Ferie o almeno una specie

La locanda e il suo staff si prendono 2/3 giorni sparsi di pausa: saremo aperti solo ven. 22 sab. 23 e dom. 24, mentre la prossima saremo aperti ven. 29, sab. 30 e dom. 31...

Prossimo live, l'aperitivo di domenica 31 con Mamalisa Mood Trio, con Annalisa Penzi, Federico Lapa e Antonio Nasone

domenica 17 agosto 2014

Il Conventino

Questa domenica a Sorseggiando Swing ospitiamo gli amici de Il Conventino, splendida azienda vinicola di Monteccicardo, Pesaro, di cui magari, nel corso dell'anno, avete già avuto l'occasione di assaggiare il Cardo Rosso, il Cardo Viola, oppure i profumatissimi bianchi, il Famoso o il Bianchello.

Ad accompagnare la degustazione la musica dei Carmen City Band

I Carmen City nuovo progetto del cantautore urbinate Manuel Lorenzetti sono tra le band indie più originali del centro italia, comunque rifacendosi al cantautorato noire italiano e alle rock band, influenzati dalle correnti del jazz melodrammatico , hanno alle spalle la produzione di un disco che sta riscuotendo molto successo "la strada meno battuta" e vincitore di alcuni premi quali il festival della canzone erotica italiana, premiati da stefano bollani. ora propongono una versione live piu' punk e aggressiva senza allontanarsi però troppo dal folk e dal jazz...in ogni caso la definizione migliore della loro musica rimane "gipsy".

martedì 12 agosto 2014

Vibrazioni jazz!

Una vigilia di Ferragosto carica di Vibrazione Jazz!  Giovedì 14 agosto, alle ore 21,30,  torna a Harissa Locanda di San Savino per il terzo anno consecutivo Alessandro Pivi and the Organic Vibe.
Il quartetto è nato dall’unione e dall’integrazione fra musicisti inglesi ed italiani, accomunati sia dall'amore per il jazz, il funk, e tutta la musica afro americana, sia dal desiderio di far conoscere le proprie composizioni originali ad un pubblico ampio ed internazionale.
Groove ed una grande energia positiva, sono ciò che ALESSANDRO PIVI AND THE ORGANIC VIBE trasmettono durante ogni loro concerto, rievocando i mitici anni d’oro della Blue Note, dalla fine degli anni ‘50 fino all’epopea musicale degli anni ’70. I brani originali composti dal gruppo, oltre ad attingere il sound di questo preciso periodo storico, porgono grande attenzione verso i nuovi concetti e le nuove sonorità del jazz contemporaneo.
Insieme ad Alessandro Pivi alla batteria, Alessandro Scala al sax, Roger Beaujolais al vibrafono e Samuele Gambarini all’organo Hammond.

lunedì 28 luglio 2014

Prossimi appuntamenti

Nuovo fine settimana carico di musica nella Locanda di San Savino.

Venerdì 1 agosto alle ore 21,30 Sudameritango Duo:.  Raffaele Conti alla fisarmonica e Massimo Mosconi al contrabbasso ci porteranno suoni che vengono da lontano, tango, valzer, polke contaminate dal jazz e rese uniche dall'estro dei due musicisti.
Giusto per cominciare bene il mese!

Domenica 3 agosto dalle ore 19,30, nuovo appuntamento con Sorseggiano Swing, i nostri aperitivi musicali. Questa volta abbiamo invitato l'Elena Sanchi Trio che vi farà ascoltare Cuore migrante, un progetto musicale che, attraverso la metafora del viaggio, vuole raccontare la ricerca di sé, vissuta attraverso i diversi sentimenti che si alternano nel gioco della vita. Il repertorio si snoda tra brani originali ed altri già conosciuti, muovendosi tra i colori della musica popolare italiana passando per la bossa nova e per punteggiature jazzistiche.
Elena Sanchi, voce, autrice e compositrice, Filippo Fucili, chitarre, Claudio Zappi, basso elettrico ed effetti



giovedì 24 luglio 2014

Emergenza GAZA

Da  sempre la Locanda di San Savino in salsa harissa si impegna a sostenere progetti sociali e di sviluppo, sia locali che internazionali. In questi giorni siamo particolarmente colpiti da quello che sta accadendo alla popolazione palestinese, così abbiamo pensato di aderire all'appello dell ONG presenti in loco raccogliendo offerte da destinare all'acquisto di medicine.
Potete aderire anche voi tramite i conti correnti che trovate qui sotto, oppure lasciando la vostra offerta nella scarola che abbiamo messo alla locanda: penseremo noi a fare il bonifico.
Il sistema sanitario di Gaza e’ al collasso.
Negli ospedali e nelle farmacie manca circa la meta’ dei farmaci inclusi nella lista dei farmaci essenziali stilata dalla Organizzazione Mondiale della Salute (http://www.who.int/medicines/publications/essentialmedicines/en/); mancano 470 tipi di materiali sterili e monouso, tra cui aghi, siringhe, cotone, disinfettanti, guanti e molto altro. Manca il carburante per alimentare ambulanze e generatori che permettono di far funzionare i macchinari salvavita e le sale operatorie durante le almeno 12 ore al giorno in cui l’unica centrale elettrica non riesce a fornire elettricita’. Mancano le sacche di sangue necessarie a soccorrere le centinatia e centinaia di feriti.
La Striscia di Gaza e’ isolata dal mondo. Le frontiere con Egitto e Israele sono chiuse, ospedali, ambulanze e centri di pronto soccorso sono costantemente sotto la minaccia dei bombardamenti. Nonostante questo, il personale sanitario cotinua a prestare soccorso incessantemente.
Ad oggi, i feriti sono almeno 930. Per aiutare la popolazione inerme, abbiamo bisogno del vostro aiuto. Ora. Subito. Stiamo raccogliendo donazioni per far entrare medicine, materiali sanitari, e altri beni di primissima necessità. Qualsiasi donazione e’ indispensabile per salvare la vita di vittime innocenti.
Alla iniziativa partecipano TUTTE le ONG Italiane presenti in Palestina. Tuttavia, per motivi logistici, useremo il conto di Terre des Hommes Italia come canale per la raccolta.
Dettagli
Via Banca:
Monte dei Paschi di Siena Ag.57 Milano
IBAN: IT53Z0103001650000001030344
Via Posta:
c/c postale 321208
Causale: Medicine Gaza

sabato 19 luglio 2014

Jazz tzigano inaffiato da Falanghina

Domenica 20 luglio, alle ore 20,00, va in scena un nuovo appuntamento con Sorseggiando Swing, gli aperitivi musicali della Locanda in salsa harissa.
Questa volta abbiamo due ospiti eccezionali: Michele Pico Palermo, sommelier e degustatore per Gambero Rosso, che verrà a farci assaggiare gli ottimi prodotti delle Cantine Astroni, azienda partenopea all'interno dell'area protetta dei Campi Flegrei.
La musica invece sarà offerta dai Welcome to the Django Quartet, quartetto che propone un repertorio legato al grande Django Reinhart e il suo jazz tzigano.

Vi aspettiamo e ricordatevi di prenotare

mercoledì 16 luglio 2014

Torna Catalano: una serata di buon cibo e poesia

venerdì 18 luglio, ore 21,30 GUIDO CATALANO presenta
POESIE TROPPO D'AMORE READING

Un reading in solitaria dal meglio e dal peggio, ma anche dal medio della produzione catalaniana, con uno spiccata tendenza all'Ammore, perché, lo vogliate o no, la Primavera trionfa anche se siamo in Estate come quando vieni preso in pieno da un Tir colmo di gattini rosa al profumo di caramella.

Torna per la gioia di grandi e piccini, l'autore di Piuttosto che morire mi ammazzo e Ti amo ma posso spiegarti.
Se l'avete già sentito sapete di non poter mancare, se ancora non l'avete mai incontrato dovete assolutamente esserci: siete praticamente fregati!

giovedì 10 luglio 2014

Atmosfere tropicali

Venerdì 11 luglio, dalle ore 21,30, ospiteremo il concerto di Reverend Dave, rocker, bicker e cantautore rivierasco, che si esibirà in un rocambolesco concerto in solo con voce e chitarra.

Musiche tropicali nel giardino della Locanda di San Savino in salsa harissa.


ps se piove, si avvertono i gentili signori interessati al concerto, che il nostro locale è dotato di un solido tetto!

domenica 6 luglio 2014

Supermarket Trio all'apertivo

Vi aspettiamo questa sera, a partire dalle 19.00,  al consueto aperitivo in giardino accompagnato dalla musica jazz manuche calypso reggae dei Supermarket Trio.

giovedì 3 luglio 2014

Farnedi e i suoi ukuele

Domani sera suonerà sul palchettino del nostro giardino Enrico Farnedi, amico e gran maestro di ukulele.
Una valida alternativa al caos della Notte Rosa, ma anche no: magari passate da noi per bere una bella e rosa Sofronia, la birra all'ibisco di MC77, mangiate l'hamburger vegetariano con le rape rosse, vi ascoltate l'ukulele di Farnedi e poi ve andate ad ascoltare Umberto Smaila.... oppure ordinate una'altra birra, magari una Jacaranda del Birrificio Pergolese e rimanete a guardare i fuochi dal castello di San Savino.

Volete un assaggio? Cliccate qua e ascoltatevi questo brano su youtube!

venerdì 20 giugno 2014

Birra in arrivo dai Monti Sibillini

Domenica 22 giugno, dalle 19,00 o giù di lì, suoneranno i Silver Combo: sul gruppo non mi dilungo, tanto lo conoscete già e sapete che merita... tanto rock&roll, suonato come una volta, chitarra, voce, batteria e contrabbasso! In più, come se non bastasse, ci sarà anche Andy dei Kamikazes in veste questa volta di dj.... e ho detto tutto.

Ospite della serata, direttamente dai Monti Sibillini, Mauro, mastro birraio del Birrificio Le Fate. Ieri al telefono mi ha detto che per il nostro aperitivo/degustazione porterà da attaccare alla spina Lunilia, birra bianca con grano "Senatore Cappelli", e Lalcina, birra rossa, profuma, intensa, doppio malto.... in bottiglia invece una classica, Lasibilla, bionda fresca e delicata....

Non mancate a questa serata, il tempo è bello, i tavoli e le lucine fuori sono pronti, e ricordatevi di prenotare....

sabato 14 giugno 2014

La Dolce Vita

Per domenica 15 giugno hanno messo pioggia, diluvio, lampi, fulmini e tutto l'armamentario, ma noi non ci scomponiamo!!! La Locanda è dotata di solide pareti e di un tetto con travi in legno, perciò andremo avanti con il nostro programma... 
Alle 19,30 circa suonerà la Dolce Vita un trio composto da piano, violoncello e flicorno che interpreta brani tratti da capolavori del grande schermo: ad ogni brano verrà proiettato uno spezzone del film, in un collage di musica e immagini che vi consiglio di non perdervi.
A domani.
ps prenotate. 

venerdì 6 giugno 2014

Secondo appuntamento con Sorseggiando Swind

Domenica 8 giugno, dalle ore 19,30, secondo appuntamento con l'APE di Harissa.
Questa volta ci tiene "compagnia" il Pasquale Montuori Trio, gruppo innovativo che fonde il piano di Simone Migani l’hammond di Sam Gambarini con la ritmica power di Pascu alla batteria!

A differenza della scorsa volta ricordatevi di prenotare, perchè hanno messo sole e caldo e quindi ci trasferiamo in giardino!

mercoledì 21 maggio 2014

Sorseggiando Swing

Tutte le domeniche alla Locanda di San Savino è di scena Sorseggiando SWING, un aperitivo in giardino con sottofondo jazz&dintorni: salumi, formaggi, porchetta, tabulè di cous cous, insalata di farro, intingoli etnici, verdurine di stagione , luveriette al forno, fritti e frittini e tante altre cosette buone (non tutto, dipende dalla domenica e dalla fortuna!), sempre accompagnato da vino dei nostri colli o birra artigianale (magari anche con la presenza di produttori e mastri birrai).

Si parte domenica 1 giugno, dalle ore 19,00, inaugurazione del giardino e del Sorseggiando SWING, aperitivi musicali al tramonto. Trio Tebataky in concerto, un nuovo gruppo musicale jazz composto da Mayumi Okada al pianoforte, Eros Rambaldi al contrabbasso ed Enrico Rò alla batteria. Atmosfere moderne e antiche si incrociano e rendono variopinto e intenso, tra grandi classici, colonne sonore e musica contemporanea.



In degustazione LaMara e LaFresca, le prime due birre uscite dal progetto Birra Riminese.

mercoledì 14 maggio 2014

Le Fate

In attesa di incontrare il simpatico e dinamico mastro birraio in una delle nostre degustazioni estive, questo fine settimane vi proponiamo ad un prezzo speciale le birre del Birrificio Artigianale Le Fate dei Monti Sibillini.
Vi aspettiamo quindi per assaggiare la Ladeisi, blanche alle mele verdi presidio Slow Food, e con la Silesia, ottima doppio malto profumata al miele a agli agrumi.

sabato 10 maggio 2014

Triathlon

E' ufficiale, domani a pranzo la Locanda rimane chiusa, vi aspettiamo per cena con l'ottima Pita Burger (pane pita con 3 polpette speziate di chianina, cavolo cappuccio e salsa tzazichi).

ps un grazie speciale agli organizzatori della Rimini Challenge che ci hanno "regalato", senza chiedere il nostro parere, una domenica di ferie!!!

domenica 27 aprile 2014

Aperture e chiusure

Mercoledì 30 aprile la Locanda sarà aperta a partire dalle 19,00.

Giovedì 1 maggio invece rimarremo chiusi.

In quel giorno ricorre, in molte parti del mondo, la Festa del Lavoro, in ricordo della strage di operai compiuta a fine '800 negli Stati Uniti.


Nonostante sempre più spesso ci si sente dire che bisogna stare sempre aperti, giorno e notte, perchè così si incentivano i consumi, riteniamo invece giusto prendersi ogni tanto delle pause collettive dal lavoro, pause da utilizzare per coltivare i propri affetti, i propri hobbies, per leggere, scrivere, suonare, fotografare, parlare, ronfare, giocare, rugolarsi nell'erba, passeggiare sulla spiaggia, insomma godersela a proprio piacere!!!

Spero siate d'accordo con noi.

Buon Primo Maggio a tutti.

giovedì 24 aprile 2014

Rimini Marathon

Sabato 26 e domenica 27 aprile venite a trovarci all’Arco d’Augusto: ci trovate presso il villaggio della Rimini Marathon con lo stand del Birrificio Pergolese e della nostra Birra Riminese.

Nel villaggio trovate, oltre ai tanti maratoneti, agli equipaggi che spingeranno le carrozzine dei partecipanti diversamente abili, stand con cibo, abbagliamento tecnico e sportivo, l'area massaggi, insomma un salto vale al pena farlo!

lunedì 21 aprile 2014

Festa della Liberazione

25 aprile 2014 - Musica & Memoria

Un viaggio nella memoria con le canzoni di protesta e quelle “contro”, dove resistere diventa un passaggio obbligato e dove la convinzione che ogni rivoluzione, ogni liberazione, ogni progetto ha una sua colonna sonora.

ore 20,00: su prenotazione cena partigiana, primo, secondo, contorni, acqua e sopratutto vino € 20,00

ore 21,30: i Miami & the Groovers, per l'occasione in un insolito trio acustico, sceglieranno canzoni della tradizione italiana ed anglosassone. Partendo da Woody Guthrie per arrivare ai Gang, da De Andre’ a Bob Marley, da “Bella ciao” fino a “Blowin’ in the wind” e qualche incursione nel loro repertorio originale.

"Una canzone la canti e arriva nelle orecchie della gente che si mette a saltare e a cantare con te. E poi, quando canti dici tutto quello che ti passa per la testa, puoi inventare un sacco di storie per trasmettere le tue idee al prossimo" (Woody Guthrie).

venerdì 11 aprile 2014

Sabato a pranzo

A grande richiesta (poi lo so che non verrà nessuno!) domani partiamo con l'orario primaverile: vi aspettiamo anche il sabato dalle 12,00 in avanti per pranzare, tempo permettendo, sotto al portico scaldato dal sole!!!

lunedì 7 aprile 2014

#siaenograzie

Sabato 12 aprile si svolgerà la prima giornata nazionale ESENTE SIAE.

JAR - JazzAroundRimini e Harissa la Locanda di San Savino hanno deciso di abbracciare totalmente l'iniziativa, volutamente provocatoria, che vuole sintetizzare il malcontento che regna da parte di una grande percentuale degli autori e dei fruitori di musica in Italia intorno alla gestione del Diritto D'Autore attuata dalla SIAE, la quale, con metodologie risalenti ad oltre settanta anni fa, ha creato intorno all'organizzazione di eventi, soprattutto di piccola e media dimensione, una gabbia burocratica dai costi elevati e dalle pretese spesso insormontabili per organizzatori e gestori di locali, disincentivando la diffusione della cultura e della musica contrariamente a quanto previsto nei suoi scopi istituzionali.

Dunque manifestiamo, e lo facciamo con un'intera giornata di musica non tutelata e che non necessita di adempimenti presso gli uffici SIAE

Si partirà dalle ore 16 con un laboratorio di musica d'insieme diretto dal musicista, compositore, sperimentatore Massimo Semprini, dal titolo
STRATEGIE PER L'IMPROVVISAZIONE
(Interazione tra musicisti e creatività in musica)

..si continuerà, per chi vorrà, con una cena conviviale a cura di Harissa Locanda di San Savino

Poi dalle 21 e 30 un grande concerto.
Oltre ad essere coinvolti i partecipanti al laboratorio, sul palco salirà un quintetto d'eccezione..

ENSEMBLE MUSICAZIONE SPONTANEA

Raffaella Berto - Voce
Marina Ciccarelli - Trombone
Giuseppe Ceci - Chitarra
Marco Bonanni - Batteria
Massimo Semprini - Direzione (Sax Alto)


venerdì 4 aprile 2014

Un'asciugatrice in nome di Jannacci

Ormai ci siamo. Sabato 5 e domenica 6 alla Locanda si esibiranno una trentina di musicisti, coadiuvati da due bravissimi fonici, Daniele Torri e Claudio Olivieri, tutti quanti a titolo gratuito, interpretando in maniera originale i brani Enzo Jannacci. Obiettivo comune acquistare un'asciugatrice per la Capanna di Betlemme, struttura che accoglie nella nostra città i senza fissa dimora. I soldi saranno quelli raccolti durante la cena e con le vendite del cd realizzato registrando l'esibizione dal vivo.
Che dire di più, cercate di venire in tanti, sabato dalle 20,00 e domenica dalle 12,30: buon cibo, ottima musica e un po' di solidarietà che in questi tempi di magra fa ancora più piacere!

venerdì 28 marzo 2014

A cena con De Andrè

Domani sera la Locanda di San Savino ospiterà una cena organizzata da un gruppo di persone particolarmente legate alla musica e al personaggio del grande De Andrè.
La cena, che ha un costo di 25,00 euro, è aperta a tutti gli interessati: si mangia, si beve, si raccontano aneddoti, e magari a qualcuno  gli viene pure la voglia, tra un bicchiere e l'altro, di prendere la chitarra e di intonare una canzone del cantautore genovese!!!

domenica 23 marzo 2014

El portava i scarp del tennis

5/6 APRILE - El portava i scarp del tennis
giornata dedicata a Enzo Jannacci e agli “ultimi” della nostra società.

Sabato 5 aprile, dalle 19,00: Andrea Amati e Federico Mecozzi, Paolo Sgallini e le Pulci, Sabrina Rocchi, Giuseppe Ceci e Samantha Balzani, Nasvhille Trio, Riccardo Amadei, Sara Jane Ghiotti e Simone Migani, La Santeria, Luca Casali e Eros Rambaldi.
Domenica 6 aprile, dalle 12,00: Giuseppe Righini, Beppe Ardito e Davide Lotti, Fabrizio Flisi, Banda degli Zulù, Jeffrey’s Gang, Formazione Minima, Davide Barzi

Cantautori, gruppi, musicisti interpreteranno in maniera originale alcuni dei brnai del cantautore mlanese scomparso un anno fa e dalle loro esibizioni verrà realizzato un cd.

L’incasso ricavato dalla due giorni e dalla vendita dei cd sarà devoluto all’ass. Papa Giovanni XXIII e ai progetti della Capanna di Betlemme sui senza fissa dimora.

Le giornate saranno seguite con collegamenti in diretta da Rimini Net Radio

domenica 2 marzo 2014

Prossimo appuntamento 14 marzo

Non ci crederete ma la Locanda chiude per ferie per un lungo fine settimana!

Ma non temete, per il 14 marzo, giorno di riapertura, abbiamo in serbo due  ghiotte sorprese.

A suonare abbiamo chiamato Carlo e le Pulci Ukulele Band, ovvero come “rovinare” brani famosi suonandoli con quella chitarrina a 4 corde che non usano più neanche gli hawaiani!!!


Ad allietare ulteriormente la serata, i mastri birrai di MC 77, birrificio artigianale marchigiano, ci faranno assaggiare alcune dei loro eccezionali prodotti.

Fossi in voi comincerei a segnarmi la data....

lunedì 24 febbraio 2014

Comprate un libro

Come molti di voi ormai sapranno, la Locanda di San Savino ospita al suo interno un piccolo, anche se in continua crescita, spazio dedicato ai libri.
Sabato prossimo, il 1 marzo, abbiamo anche noi aderito all'evento promosso dalla Fondazione Caffeina proponendo uno sconto a tutti coloro che verranno da noi a comperare un libro.

Vi invitiamo anche ad aderire all'evento su Fb, a promuoverlo tra i vostri amici e a recarvi nelle librerie che hanno aderito all'iniziativa comprando un bel libro!

venerdì 21 febbraio 2014

Charlie Brown mon amour

Ecco un libro per chi come me solidarizzava con Charlie Brown il giorno di San Valentino, o per chi con aspettava nel campo di zucca insieme a Linus oppure con chi si immedesimava nelle avventure con Snoopy mentre dava la caccia al Barone Rosso!

Nei giorni scorsi è uscito infatti per le edizioni TunuèSchulz e i Peanuts di David Michaelis.

«Nella sua vita adulta erano state sue abitudini il porre domande puntute e spesso personali a chiunque incrociasse il suo cammino e la sottile ricerca di una comprensione dei misteri della vita ovunque andasse. Eppure non mostrava il minimo interesse per la comprensione di sé stesso e per le implicazioni della sua opera. Insisteva sul fatto che la sua serie a fumetti parlasse su di lui e per suo conto. Come molti artisti, Schulz sosteneva di poter essere conosciuto solo attraverso il suo lavoro. Nella quiete del suo studio di Santa Rosa, una piccola città nella California settentrionale, raccoglieva le memorie più private e gli aneddoti più personali, ricodificandoli quotidianamente in quattro (e in seguito tre) vignette a fumetti disegnate con cura» 

sabato 15 febbraio 2014

Cioccolato e peperoncino

Ieri era San Valentino, la festa degli innamorati, la festa dell'eros. La Locanda ha mantenuto un basso profilo, il locale era comunque pieno, tutti ad ascoltare la musica della Formazione Minima e a ad assaggiare i manicaretti preparati da Marta.
La musica al massimo possiamo metterla in cd, i piatti però li trovate anche oggi e domani. Due cavalli di battaglia: la rezala, spezzatino dalle 12 spezie, con salsa di yogurt e petali di rose e il mole di quaglia in intingolo di cioccolato fondente.

domenica 2 febbraio 2014

giovedì 30 gennaio 2014

Storie jazz all'ora del BRUNCH!

domenica 2 febbraio, dalle 11,30, Storie jazz al BRUNCH della Locanda.

Una storia, che la voce di Cristina Vitri racconta assieme a Roberto Monti e Onorino Tiburzi.
I testi e le melodie delle canzoni, collegati fra loro da una sottesa logica narrativa, ci conducono, a piccoli passi, lungo il percorso di un affascinante viaggio in cui le diverse forme di songwriting si incontrano, e ci incontrano.
Il terreno comune è quello della grande tradizione del jazz vocale, sul quale il trio si muove in un clima soffuso ma ritmicamente energico.
La voce dialoga con la chitarra ed il contrabbasso, e la magia dell’interplay estemporaneo prende forma, un passo dopo l’altro, in un piccolo e coinvolgente racconto.


Come al solito, dalle 11,30, in una tipica atmosfera newyorkese, la cucina della locanda proporrà pancake, muffin, donuts, torte salate, lasagne, cous cous, arrosti e tanto caffè del commercio equo!

sabato 25 gennaio 2014

Giornata e piatto della Memoria

Questa sera, in anticipo di un paio di giorni, la locanda propone il piatto della memoria: abbiamo appena finito di cucinare la Olla Gitana, una zuppa tradizionale rom, uno dei popoli perseguitati dai nazisti nei campi di sterminio, preparata con spezie, verdure di stagione, legumi e pere volpine...

giovedì 23 gennaio 2014

Da La Spezia a San Savino

 Venerdì 24 gennaio, dalle ore 21,45, Matteo FIORINO in concerto.
Nato nella Liguria apuana sette anni dopo la morte di Bruce Lee, inizia a scrivere canzoni a 27 anni per ricordarsi di dimenticare. Dopo aver militato negli U.S.U. e nell’Amaro Quartetto fonda la Mora romagnola, ispirandosi ad un suino tipico del ravennate. Imbarcato come cuoco a bordo di lussuosi yacht, esorcizza il proprio malessere scrivendo canzoni sulle ex (sue e di terzi). Da due anni gira l’Italia con lo spettacolo one-man-band intitolato “IL MASOCHISMO PROVOCA DIPENDENZA”, suonando anche con Davide Giromini, Alessio Lega e Lo Stato Sociale. Ha inciso un EP autoprodotto intitolato “L’esca per le acciughe” e attualmente sta ultimando il suo primo album.

http://www.youtube.com/watch?v=SaeYIw-I3QM

p.s. nel live Fiorino suona da solo: voce-chitarra-piede

sabato 18 gennaio 2014

Torna il jazz a cura del JAR

Domenica 19 gennaio primo appuntamento 2014 con il BRUNCH JAR – jazzaroundrimini presso ed in collaborazione con Harissa la Locanda di San Savino.

Ad anticipare la JAM SESSION, anche in questo nuovo anno ci sarà una Masterclass di Musica d’Insieme.
Ad ogni appuntamento, prima dell’inizio del Brunch, salirà “in cattedra” uno strumentista differente che lavorerà, in formazione di jazz ensamble, sugli aspetti del suonare insieme: il timing, l’arrangiamento, l’interplay saranno alcuni degli elementi curati dal docente.

I docenti saranno, a rotazione, contrabbassisti, batteristi, pianisti, chitarristi, cantanti, in modo da poter fornire il proprio differente punto di vista sul jazz ensamble, per comprendere le differenti esigenze dello strumentista.

DOMENICA 19 GENNAIO saremo onorati di aprire l'anno con la docenza di ROBERTO MONTI, chitarrista ed artista poliedrico dalla meravigliosa poetica.

Un appuntamento domenicale, quello del Brunch Harissa, che unisce enogastronomia ed interazioni musicali in un momento della giornata di piacevole sospensione. Caffè, pancakes, torte salate e molto altro accompagneranno la Jam.
La cucina meticcia della Locanda di San Savino in salsa Harissa che miscela sapori e saperi provenienti dalla tradizione del territorio e dalle cucine del mondo, utilizzando solamente prodotti provenienti dal commercio equo e da piccoli fornitori della zona, si fonde all’anima camaleontica del collettivo JAR, che desidera diffondere quanto più possibile la cultura della musica suonata partendo dal jazz e dalla sua storia multietnica, fatta di libertà di espressione, istinto e piena intensità di vita.

Ora di inizio del BRUNCH 11e30 circa... SIATECI !!!

venerdì 3 gennaio 2014

Modugno e il Brunch della Befana

Lunedì 6 gennaio, dalle ore 11,30, Brunch della Befana con omaggio jazz a Domenico Modugno.

Cantavo imitando Modugno e d'altronde come si poteva non subire la sua influenza? (Fabrizio De André)
L'anticristo della canzone. Una bomba. L'innovatore. L'uomo a cui la musica italiana deve di più.(Renzo Arbore)
Signori, dobbiamo non poco a Modugno. Tutto ciò che egli fa è poi tanto italiano: italiano è il suo aspetto, italiana la sua ispirazione. Chioma e sospiri sono italiani, gesti e sgomenti sono italiani: esas
perati, scatenati, eccessivi, dilaganti. Modugno non appare sul teleschermo, lo occupa (Enzo Biagi)

Abbiamo scelto queste citazioni di tre notevoli personaggi per far capire l’importanza che Modugno ha avuto non solo nella musica italiana ma anche nella cultura. Un mondo, quello di Mimì, come affettuosamente lo chiamavano le persone a lui più care, che si fonde fra modernità e tradizione recuperando tradizioni andate perdute.
Una rivisitazionejazz nel segno della tradizione musicale del brunch all'Harissa, Protagonisti sono Beppe Ardito, musicista naturalizzato riminese che ha origini comuni con Modugno (genitori dello stesso paese, Polignano a mare) nonché una misteriosa parentela che si perde nella notte dei tempi, Gianni Perinelli al sax, Claudio Olivieri alle chitarre e l'immancabile Fabrizio Flisi al piano e fisarmonica.

Dalle 11,30 consueto brunch in salsa harissa con pancake, muffin, donuts, salumi e fromagi, lasagne, arrosti e cous cous. Calzettoni pieni di caramelle a bimbi grandi e piccini!!!

giovedì 2 gennaio 2014

Cominciamo bene: MamaLisa Modd Trio

venerdì 3 gennaio dalle 21,45, MamaLisa Mood TrioAnnalisa Penzi voce, Antonio Nasone chitarra, Federico Lapa percussioni.

Tre diverse identità si incontrano per fondere i loro suoni e creare nuove sonorità passando attraverso il jazz e la bossanova, proponendo un vasto repertorio italiano rivisitato in queste chiavi.

Un delizioso concerto per cominciare bene il nuovo anno!


2) Lunedì 6 genaio, dalle ore 11,30, Brunch della Befana con